BT studio legale tributario  - Efficienza e professionalità
RSS Segui Diventa fan

Servizio fornito da FeedBurner


Articoli recenti

Modulo rimborso Banche venete
I RISCHI E LA ROTTAMAZIONE
Nuovi voucher 2017
Approvata la Legge sulla tortura
Decreto Legge obbligo vaccinazioni

Categorie

attualità
Contributi e agevolazioni
finanziamenti e agevolazioni
Legale tributaria
novità
Novità fiscali
Novità per la consulenza del lavoro
Pillole di informazione
scadenze
powered by

Il mio blog

L’economia italiana nel XXI secolo

L’Italia 20 anni fa era la 6° potenza economica mondiale, preceduta solo dalla Francia e dalla Germania.

Dopo la crisi, mentre gli altri partner europei hanno migliorato la loro situazione economico-sociale, l’Italia  è scivolato verso posizioni di ripiego e di decadenza.

Oggi l’Italia è 10° sorpassata dalla Cina (3° ), dal Brasile (7° ), Russia (9°), ecc…

La classifica dall’OCSE vede primi gli Stati Uniti, nonostante il debito pubblico americano (10.000 mld di $) seguito dal Giappone, Cina, Germania, ecc…

Il Pil italiano ha avuto una costante decrescita come si vede nella tabella qui sotto:

 
 

2007
2008 
2009 
2010
2011
 2012
2013
2014
2015
PIL ( mld $ )
1.700
 1.740
 1.660
1.600
1.610
 1.560
1.540
1.525
1.535
disoccupazione reale
12%
 11%
 15%
20%
24%
 27%
26%
24%
24%
rapporto Debito Pubblico sul PIL
99,7
 105
 116
115,30
116,40
 127
128,50
132,10
132,60
% Tassazione
39,7
 40
 41
42,50
42,50
 45
44,10
44,30
  43,80
Debito Pubblico dello Stato
 1.692
 1.750
 1.791
 1.843
 1.906
 1.988
 1.978
 2.013
 2.035

Fonte dati ISTAT

0 commenti a L’economia italiana nel XXI secolo :

Commenti RSS

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment
Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint