BT studio legale tributario  - Efficienza e professionalità
RSS Segui Diventa fan

Servizio fornito da FeedBurner


Articoli recenti

Modulo rimborso Banche venete
I RISCHI E LA ROTTAMAZIONE
Nuovi voucher 2017
Approvata la Legge sulla tortura
Decreto Legge obbligo vaccinazioni

Categorie

attualità
Contributi e agevolazioni
finanziamenti e agevolazioni
Legale tributaria
novità
Novità fiscali
Novità per la consulenza del lavoro
Pillole di informazione
scadenze
powered by

Il mio blog

Eco bonus al 65% fino al giugno 2014

Eco-bonus, ristrutturazione edilizia e bonus mobili

Il Consiglio dei ministri ha definitivamente approvato, un provvedimento che recepisce la direttiva 2010/31/UE e che mira a dare un’adeguata risposta alla  riqualificazione ed efficienza energetica del patrimonio immobiliare italiano soprattutto per l’approssimarsi della scadenza degli attuali benefici.

Con l’approvazione del decreto legge è previsto il potenziamento dell’attuale regime di detrazioni fiscali che passerà dal 55% per gli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici (detrazione in scadenza il 30 giugno prossimo) al 65%, concentrando la misura sugli interventi strutturali sull’ "involucro edilizio", idonei a ridurre stabilmente il fabbisogno di energia. 
Un’ultima conferma, e non ne sono previste di successive, per dare la possibilità a quanti non lo avessero già fatto di migliorare l’efficienza energetica del proprio edificio. 
Per le spese documentate sostenute a partire dal 1° luglio 2013 fino al 31 dicembre 2013 o fino al 30 giugno 2014 (per le ristrutturazioni importanti dell’intero edificio), spetterà la detrazione dell’imposta lorda per una quota pari al 65% degli importi rimasti a carico del contribuente, ripartita in 10 quote annuali di pari importo.
Nell’ottica di recepire la direttiva comunitaria 2010/31 in materia di prestazione energetica viene deciso che vengono fissati i requisiti minimi di prestazione energetica in modo da conseguire livelli ottimali in funzione dei costi che applicati ai nuovi edifici  e a quelli sottoposti a ristrutturazioni importanti, saranno riveduti ogni 5 anni.
È previsto un sistema di certificazione della prestazione energetica degli edifici che comprenda informazioni sul consumo energetico, e di raccomandazioni per il miglioramento in funzione dei costi. La redazione dell’attestato è obbligatoria in caso di costruzione, vendita o locazione di un edificio o di un'unità immobiliare, nonché per gli edifici occupati dalla Pubblica Amministrazione.
Quindi:
1.          la proroga, fino al 31 12 2013, delle detrazioni IRPEF prevista nel decreto legge (50% per cento risparmio energetico e 36%   per spese di ristrutturazioni edilizie fino ad un ammontare complessivo non superiore a 96.000 euro, 48.000 euro nel regime ordinario).
3.          le detrazioni riguarderanno anche gli interventi di ristrutturazione per l’adozione di misure antisismiche e per l’esecuzione di opere per la messa in sicurezza statica delle parti strutturali degli edifici, in base a quanto già previsto dall’art. 16 bis, comma 1, lett. i) del Testo unico delle imposte sui redditi;
4.          si tratta dell’ultima possibilità per questo genere di benefici fiscali, in quanto espressamente prevista per le misure ed incentivi  di carattere strutturale, finalizzati a favorire la realizzazione di interventi per il miglioramento e la messa in sicurezza degli edifici esistenti, nonché per l’incremento del rendimento energetico degli stessi. 

Per ulteriori informazioni ci contatti pure allo 0432/501768 o allo 0434/1774843 in orario di ufficio o via email:   studio@btstudio.eu


1 commento a Eco bonus al 65% fino al giugno 2014:

Commenti RSS
essays on mercoledì 29 gennaio 2014 13:01
Se siete disposti a migliorare la vostra conoscenza di collegamento con questo argomento, cercare i campioni saggio di saggi persuasivi e acquistare saggi perfetti lì.
Rispondi a un commento

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment
Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint